Ripristinare una versione (git revert)

Visualizzare e ripristinare una precedente versione del nostro progetto può essere molto utile e con Git risulta essere anche un’operazione piuttosto semplice. Nei capitoli precedenti abbiamo già visto come saltare ad un commit precedente con git checkout . Abbiamo anche specificato, però, che non stavamo ripristinando effettivamente quella versione o creando un nuovo commit, ma semplicemente “dando uno sguardo” ad una versione del passato.

Se invece volessimo ripristinare lo stato ad un vecchio commit, dovremmo usare il comando git revert indicando la commit specifica:

Cos’è successo? Nella nostra cartella di lavoro i file sono stati ripristinati alla data della specifica commit 51f1c0a  ed è stata generata automaticamente una nuova commit basata su quest’ultima.

Tutto questo è fondamentale per non cancellare completamente la commit precedente pur volendola sostituire. Il vantaggio, è che la storia del vostro repository sarà sempre coerente nel corso del tempo.